RomaDroneConference logo

Roma Drone Conference 2019 prevede un'area espositiva a disposizione esclusivamente delle Aziende Sponsor e Partner. Ciascuna potrà usufruire di un mini-stand preallestito e brandizzato, in cui potrà esporre i propri prodotti, presentare i vari servizi ed incontrare potenziali clienti e fornitori.

 

Stampa Email

Roma Drone Conference 2019 si svolgerà lunedì 18 marzo 2019 presso l’Auditorium del Centre Saint-Louis (largo Giuseppe Toniolo, 22 - Roma). Il programma affronterà due temi-chiave per lo sviluppo futuro di questo settore: la nuova normativa UE e le difficoltà del mercato dei droni in Italia.

Nella mattinata, si svolgerà un approfondito seminario sul nuovo Regolamento europeo sui SAPR, tenuto dai massimi esperti di EASA e ENAC, che potranno anche rispondere agli interrogativi degli operatori italiani. Nel pomeriggio, è invece prevista una Tavola rotonda sulle difficoltà e le prospettive del mercato dei droni in Italia, che vedrà la partecipazione dei rappresentanti delle maggiori Associazioni di settore e delle imprese specializzate.

Il format si rivolge ad aziende e operatori della drone community italiana, ma anche a tutti quei professionisti interessati all’utilizzo dei droni nelle loro attività.

Programma

Lunedì 18 Marzo 2019

Ore 09:00

Accoglienza e accrediti

Ore 09.30

Saluti introduttivi:

  • Luciano CASTRO, presidente Roma Drone (moderatore)
  • Fabienne COUTY, direttrice Institut Français - Centre Saint-Louis
  • Giulia LUPO, Senato della Repubblica, 8a Commissione Lavori pubblici, Comunicazioni
  • Cristiano BALDONI, D-Flight, chief executive officer
  • Luigi CONTIN, iDroni, founder
  • Giovanni FORMOSA, Aerovision, co-founder

Ore 09.45

Il nuovo Regolamento europeo sui SAPR: contenuti e novità

  • Natale DI RUBBO, EASA, Regulation officer – Initial Airworthiness, Responsible for UAS (drones) and Part-21 regulations

Ore 11.30 

La transizione verso il nuovo Regolamento europeo sui SAPR in Italia

  • Carmela TRIPALDI, ENAC, direttore Regolazione Navigabilità
  • Vasco LOCCI, ENAC, Responsabile Funzione Organizzativa Uso Flessibile Spazio Aereo
  • Elio VOLPARI, ENAC, ispettore di volo

Ore 12.00

Uno sguardo alla FAA: come stanno regolando i SAPR negli USA?

  • Filippo TOMASELLO, EuroUSC Italia, senior partner

Ore 12.15

Q&A

Ore 13.00

Droni in terraXcube: è possibile ridurre i rischi collegati alle operazioni in ambienti estremi?

  • Andrea VILARDI, Eurac Research, ricercatore senior

Ore 13.05

Le soluzioni APR di Topcon per il geopositioning

  • Giampaolo SERVODIO, Topcon Positioning Italy, sales manager

Ore 13.10

Droni e security in mostra a “Sicurezza 2019” a Fiera Milano

  • Gilda AMETRANO, Fiera Milano, key account fiera Sicurezza

Ore 13.15

Il Master universitario su progettazione, applicazione, regolamentazione dei SAPR

  • Fabio DEL FRATE, Università Roma Tor Vergata, DICII

Ore 13.20

Pausa pranzo

Ore 15.00

Introduzione

  • Luciano Castro, presidente Roma Drone (moderatore)

Ore 15.15

D-Flight e DIODE, la nuova società e il dimostratore italiani per lo sviluppo e l’erogazione dei servizi U-Space

  • Cristiano BALDONI, D-Flight, chief executive officer

Ore 15.30

La Giornata Nazionale dell’Aria 2019: un’opportunità per i centri di addestramento SAPR

  • Rodolfo BIANCOROSSO, direttore VFR Aviation, organizzatore Giornata Nazionale dell’Aria

Ore 15.35

Tavola rotonda – L’Italia dei droni: un mercato in difficoltà. Come superare la crisi?

  • Sergio LEGNANTE, ENAC, direttore Regolazione Aeroporti e Spazio Aereo
  • Gabriele DI MARINO, Polizia di Stato, vice consigliere ministeriale aeronautico  
  • Andrea BERTON, CNR, Gruppo Nazionale SAPR
  • Flavio FRANCO, Ordine degli Ingegneri Provincia Roma, presidente Commissione SAPR
  • rappresentante ASSORPAS (tbc)
  • Davide SAVASTANO, FIAPR, segretario generale
  • Andrea FANELLI, AOPA Italia-Divisione APR
  • Luigi CONTIN, iDroni, founder
  • Giovanni FORMOSA, Aerovision, co-founder
  • Laura PIERALLINI, Studio Pierallini, name partner
  • Francesco DI CONZA, FILT-CGIL, rappresentante nazionale piloti
  • Daniele PISCIOTTA, Rescue Drones Network, delegato regionale Lazio

Q&A


Ore 17.00

Conclusione evento

 

 

Stampa Email

Roma Drone festeggerà nel 2019 la 6a edizione. Dal 2014, infatti, questo brand identifica i maggiori eventi professionali italiani dedicati al settore dei sistemi a pilotaggio remoto aerei, marini e terrestri. La manifestazione si è evoluta nel tempo, seguendo le esigenze di questo nuovo mercato, utilizzando tre diversi format: Roma Drone Expo&Show, il salone aeronautico nazionale sui droni; Roma Drone Conference, le conferenze sulle applicazioni degli APR; e Roma Drone Campus, l’evento di formazione e business per i professionisti del settore droni.

Roma Drone Conference 2019

Il programma di Roma Drone Conference 2019 affronterà due temi-chiave per lo sviluppo futuro di questo settore: la nuova normativa UE e le difficoltà del mercato dei droni in Italia. Nella mattinata, si svolgerà un approfondito seminario sul nuovo Regolamento europeo sui SAPR, tenuto dai massimi esperti di EASA e ENAC, che potranno anche rispondere agli interrogativi degli operatori italiani. Nel pomeriggio, è invece prevista una Tavola rotonda sul tema “L’Italia dei droni: un mercato in difficoltà. Come superare la crisi?”, che vedrà la partecipazione dei rappresentanti delle maggiori Associazioni di settore e delle imprese specializzate. Il format si rivolge ad aziende e operatori della drone community italiana, ma anche a tutti quei professionisti interessati all’utilizzo dei droni nelle loro attività.

Stampa Email

Roma Drone Conference 2019 si svolgerà lunedì 18 marzo 2019 presso l’Auditorium del Centre Saint-Louis (largo Giuseppe Toniolo, 22 - Roma), nel pieno centro storico di Roma e vicino a Montecitorio e Palazzo Madama. Questa prestigiosa location è stata scelta anche per favorire la presenza dei parlamentari di Camera e Senato, soprattutto delle Commissioni competenti come quelle dei Trasporti e della Difesa, che saranno invitati insieme ad alti dirigenti di ministeri ed enti interessati.

L’Institut Français - Centre Saint-Louis è il centro culturale francese di Roma (https://www.ifcsl.com/). Legato al Ministero francese degli Affari Esteri e all’Ambasciata di Francia presso la Santa Sede, collabora attivamente con l'Institut Français Italia. Propone corsi di francese, attività culturali e un'ampia mediateca con libri, cd e dvd in lingua francese.

Stampa Email

Partecipazione visitatori

La partecipazione di visitatori a Roma Drone Conference 2019 è aperta a operatori, professionisti, tecnici e a coloro che siano interessati ad avviare un’attività nel settore dei SAPR, previo acquisto dell’Official Pass per l’accesso alla manifestazione (costo 15 euro).

L'Official Pass consentirà ai visitatori di:

  • Partecipare alle due sessioni della conferenza
  • Ricevere, su richiesta, l'Attestato di partecipazione
  • Visitare gli stand delle Aziende Sponsor e Partner della manifestazione
  • Intervenire con domande o richieste durante le due sessioni
  • Incontrare personalmente esperti e manager di alto livello

 

Per partecipare è necessario registrarsi, tramite la mail di invito ricevuta dalla Segreteria organizzativa oppure compilando questo modulo online:
CLICCA QUI

La sala ha una capienza limitata di 150 posti a sedere. L’organizzazione non garantisce il posto a sedere o l’accesso alla sala in caso di raggiungimento della massima capienza.
I lavori della conferenza saranno trasmessi integralmente in diretta streaming da Drone Channel Tv e poi resi disponibili online sulla pagina Youtube di Roma Drone.

Stampa Email


® 2014 Mediarké S.r.l
Partita IVA: 08444871001
Via Pistoia, 7 00182 - Roma (RM) Italy
Tel. 0645476584
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Privacy Policy - Cookie Policy

Iscriviti alla Newsletter